Ag. Badelj: “Milan e Inter possibili, vogliamo restare in Italia”

Ag. Badelj: “Milan e Inter possibili, vogliamo restare in Italia”

Joksimovic: “Dipende dalla Fiorentina. Noi non rinnoviamo, ma non è un problema arrivare alla scadenza del contratto”

MILANO – Dejan Joksimovic, procuratore di Badelj, ha parlato a Fiorentinanews.com del possibile futuro del suo assistito: “Mercato di gennaio? Dipende tutto dalla Fiorentina e dalla loro volontà di cedere il mio assistito a gennaio o meno. Il rinnovo del contratto è un’ipotesi che non valutiamo. Non ci sarebbe nessun problema se la Fiorentina decidesse di tenere Milan fino alla naturale scadenza del contratto (giugno 2018). Il rapporto con Sousa è sempre stato dei migliori, il mio assistito tiene sempre ottimi relazioni con i suoi allenatori. Credo che un giorno potrà diventare anche un ottimo allenatore. Inter o Milan nel suo futuro? Sono ipotesi possibili, Badelj preferirebbe giocare in Italia anche nella prossima stagione. Come ho detto prima però, tutto dipende dalla Fiorentina”. Intanto Montella ha fatto la sua scelta….

LEGGI ANCHE BUON COMPLEANNO MILAN

LEGGI ANCHE SFIDA TRA VIVAI: MILAN-ATALANTA

LEGGI ANCHE MILAN SU KEITA

LEGGI ANCHE VIA BACCA PER TIELEMANS

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy