Abbiati scaramantico: “Toccavo sempre il parastinco destro prima dei derby”

Abbiati scaramantico: “Toccavo sempre il parastinco destro prima dei derby”

L’ex portiere rossonero confessa alcune particolarità e retroscena dei suoi anni da calciatore del Milan, svelando anche qualche curiosità sui suoi ex compagni di squadra

MILANO –  Christian Abbiati, ex portiere rossonero, si è ritirato nel 2016 e da quest’anno sarà il club manager del Milan. Nel suo nuovo ruolo svela alcuni gesti scaramantici che ripeteva nel suo passato con la maglia milanista, come alcuni gesti scaramantici: “Prima dei Derby toccavo sempre il parastinco desto”, ha confessato l’ex giocatore nell’ambito della campagna #OraLoSo. E in effetti proprio con quello stinco deviò il tiro di Kallon in semifinale di Champions nel 2003: sarà quello il motivo?

Ma svela anche alcuni aspetti caratteriali dei suoi ex compagni di squadra: “Il più testardo era Gattuso”. O qualche strana richiesta dallo spogliatoio: “Una volta uno dei miei compagni chiese un materasso ad acqua in camera”. Cose curiose insomma nel Milan di Abbiati, ma svela anche la sua passione oltre il calcio: “Amo le Harley Davidson”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy