Zaccherelli: “Il rigore parato da Donnarumma è stato un episodio determinante”

Zaccherelli: “Il rigore parato da Donnarumma è stato un episodio determinante”

L’ex calciatore: “Rossettini su Paletta invece ha commesso un’ingenuità incredibile, non puoi abbracciare così vistosamente un giocatore che sta per saltare “

MILANO – Renato Zaccarelli, ex calciatore, ha commentato Torino-Milan a Sky Sport: “Il rigore parato da Donnarumma è stato un episodio determinante, perchè il 3-0 sarebbe stato un colpo mortale. Quel rigore parato ha dato ossigeno per la rimonta del Milan. Ljajic ha calciato veramente male, ha aspettato forse troppo fino all’ultimo la mossa di Donnarumma. Rossettini su Paletta invece ha commesso un’ingenuità incredibile, non puoi abbracciare così vistosamente un giocatore che sta per saltare e non avrebbe mai comunque preso il pallone vista l’uscita di Hart. Belotti? Ha un grandissimo repertorio, lo dimostrano i gol fatti: sulla girata ha fatto una cosa fantastica, ha voluto mettere troppa potenza forse e bastava accompagnarla. Il Torino è partito molto bene, poi c’è stata questa metamorfosi: Mihajlovic dice manchi personalità, ma vede i giocatori tutti i giorni, credo manchi anche altro al Torino. Nel primo tempo ho visto Bacca più coinvolto, nel secondo invece meno, quando il Torino iniziava a spingere: i compagni cercavano un appoggio su di lui, ma non è stato pronto a darlo”. Intanto novità per Pasalic….

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE ASSALTO INTERNAZIONALE A DONNARUMMA

LEGGI ANCHE LE ULTIME SU DEULOFEU

LEGGI ANCHE CERCI AFFARE DEL SECOLO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy