Ventura: “Higuain e Cutrone compatibili col sacrificio. A Cagliari ci vuole personalità”

Ventura: “Higuain e Cutrone compatibili col sacrificio. A Cagliari ci vuole personalità”

Giampiero Ventura ha affrontato le questioni principali sul Milan

di Redazione Il Milanista

Giampiero Ventura torna a parlare. A Radio Rossonera l’ex ct azzurro ha analizzato il momento del Milan: “Se Gattuso è l’uomo giusto non devo dirlo io. In generale sei l’uomo giusto quando raggiungi gli obiettivi. Sarà sempre il campo a dare il verdetto finale, ma a mio avviso il Milan ha fatto una campagna acquisti intelligente prendendo giocatori giovani e funzionali alla squadra. Maldini-Leonardo-Gattuso è la formula giusta per il futuro, perché i rossoneri dimostrano di aver ritrovato il senso di appartenenza”. Il mister ha poi commentato attacco e difesa: “Caldara-Romagnoli deve essere la coppia del futuro. Entrambi hanno potenzialità enormi e Caldara crescerà ancora di più visto che giocherà ancora l’Europa League. Higuain e Cutrone? Nessuno vieta di schierare due punte, ma è chiaro che debbano essere portati per giocare l’uno per l’altro. Uno crea lo spazio e uno che si butta dentro. Ci sono molti esempi nel campionato italiano, ma non avendoli allenati non posso dare un giudizio”. Infine un giudizio sulla trasferta di Cagliari: “Quella di domenica sarà una partita delicata perché il Cagliari sarà sereno considerati i 3 punti ottenuti nell’ultima partita di campionato a Bergamo. Di contro però, se il Milan riuscirà a vincere bene imponendo il proprio gioco allora potrà dare un segnale forte al campionato”.

Ma intanto è già derby di mercato: CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy