Storia Rossonera, 28 maggio 2003

Storia Rossonera, 28 maggio 2003

I rossoneri conquistano la loro sesta Champions League

Milano – Il 28 maggio del 2003 i rossoneri affrontano la Juventus a Manchester nella finale tutta italiana di Champions League. Partita complicata che si conclude sullo 0-0. Suppelementari e poi rigori all’old trafford. Trezeguet, Seedorf, Zalayeta, Montero e Kakaladze sbagliarono dal dischetto e alla fine grazie a Shevchenko i rossoneri possono alzare la coppia dalle grandi orecchie per la sesta volta entrando nella storia rossonera.

LEGGI LE ULTIME DI MERCATO

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy