Sosa vuole il Milan, ma non è ricambiato: ecco l’offerta del Pumas

Sosa vuole il Milan, ma non è ricambiato: ecco l’offerta del Pumas

Il centrocampista argentino è fra i nomi in uscita dal club rossonero: su di lui ora anche il club messicano, ma il giocatore vorrebbe restare a Milano

MILANO – Dopo le molte entrate in casa Milan, Fassone e Mirabelli continuano a lavorare concretamente per quanto riguarda le cessioni. E nella lista dei possibili partenti c’è José Sosa.

sosa

Le offerte per Sosa

 

Nelle scorse settimane il Milan aveva avviato dei contatti con l’Antalyaspor, squadra turca che si era fatta avanti con insistenza per l’argentino classe ’85. A bloccare la trattativa però è stato lo stesso Sosa, poco convinto di tornare a giocare nel campionato turco, dopo il passato con la maglia del Besiktas per due stagioni.

Sosa tuttavia resta un giocatore in uscita: il tecnico rossonero ha scelto di non continuare a puntare su di lui lasciandolo libero per il mercato, come dimostra la sua assenza negli allenamenti pomeridiani in vista del ritorno del preliminare di Europa League di domani contro il Craiova.

L’alternativa per Sosa arriva dal Messico:  il Pumas infatti si è fatto avanti per il giocatore. Il Milan dal canto suo vuole cedere il giocatore per una cifra non inferiore ai 3.75 milioni di euro, in modo da evitare così una minusvalenza per il centrocampista che ha ancora un anno di contratto con i rossoneri.

 

Sosa vuole restare a Milano

 

  Il Principito al momento non sembra essere troppo convinto dall’opzione di lasciare Milano, città dove lui e la sua famiglia di trovano molto bene. Solo un’invitante offerta economica potrebbe convincerlo: ma servono più di 2 milioni di euro, cifra che percepisce oggi al Milan.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy