Social, i tifosi rossoneri in coro: #VogliamoMaldini

Social, i tifosi rossoneri in coro: #VogliamoMaldini

I supporter del Milan sognano di riavere in società personaggi che hanno contribuito attivamente a fare crescere il blasone del club

BANDIERA

MILANO – Da settimane, mesi, anzi anni, i tifosi del Milan sognano di riavere in società personaggi che hanno scritto la storia del club, contribuendo attivamente alla conquista dei tanti trofei in bacheca. Uno dei personaggi più chiacchierati in tal senso, il cui nome torna prepotentemente ‘in voga’ quando c’è da affrontare un discorso simile è quello di Paolo Maldini.

IL MALDINI PENSIERO – A inizio giugno la bandiera rossonera si era espressa sull’eventualità: “L’area tecnica è assolutamente lacunosa. Allegri mi chiamava, Barbara Berlusconi mi chiamava, Leonardo mi chiamava, tutti per chiedermi: ‘Con chi parlo?’, non c’è nessuno con cui parlare di calcio. Nei grandi club europei i grandi campioni fanno poi parte dell’area tecnica. Nel Milan questo non succede. Spiace che tanti ragazzi che hanno fatto grande questa società vorrebbero restituire qualcosa e non riescono. Se io dovessi un giorno prendere un ruolo in una società come il Milan vorrei avere il mio diritto di scelta. Credo sia da rispettare il fatto che la società non abbia visto in me una persona adatta per questo ruolo“.

PROPOSTA – Ieri a rilanciare l’idea è stato l’avvocato Giuseppe La Scala, presidente dei piccoli azionisti del Milan, il quale, esprimendosi sulla vicenda legata al possibile inserimento di Cosentino nella trattativa che ha portato Mati Fernandez al Milan, non solo ha chiesto la revoca dell’incarico di Adriano Galliani da amministratore delegato per giusta causa, ma ha anche sottolineato come il management rossonero “deve essere liquidato al più presto, riportando in società, con i nuovi azionisti di maggioranza, i Maldini e gli Albertini“. Il popolo rossonero ha immediatamente risposto presente, facendo diventare virale sui social l’hashtag #VogliamoMaldini. Clicca qui per leggere i 5 tweet più significativi…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy