Sacchi: “Il Napoli è come il mio Milan”

Sacchi: “Il Napoli è come il mio Milan”

Le parole al “Mattino” dell’ex allenatore rossonero.

di Redazione Il Milanista

MILANO – Arrigo Sacchi, intervenuto a “Il Mattino” si è così espresso sui prossimi avversari del Milan, il Napoli di Maurizio Sarri:  “Il Napoli può rimontare la Juve. Ma anche se ciò non accadesse, sarebbe lo stesso una stagione straordinaria. Hanno la stessa determinazione e la stessa autostima del mio Milan, una forza che ti dà solo il gioco. Il nostro Paese è culturalmente limitato perché considera solo chi vince. Lo scudetto sarebbe un giusto premio alla bellezza e alla generosità di una squadra che non ha le stesse risorse della Juve. Comunque vada, il Napoli ha già vinto. Sarri ha portato il Napoli nel futuro, non importa se arriverà secondo. Dobbiamo imparare a considerare la bellezza, le emozioni, lo spettacolo. Noi invece siamo convinti che il difensivismo ci dia più certezze del calcio offensivo. Pensiamo al calcio individualmente, ma se si gioca in 11 un motivo ci sarà”.

Ma intanto il Milan decide di farne fuori 6: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy