Rottura fra Diego Costa e il Chelsea

Rottura fra Diego Costa e il Chelsea

Una multa del club e un’azione legale del calciatore logorano il rapporto reciproco fra la squadra di Conte e l’attaccante

MILANO — Il Milan ha cercato insistentemente un attaccante da affiancare ad Andre Silva quest’estate e fra i molti nomi fatti c’è stato anche quello di Diego Costa, finora importante punta del settore offensivo della squadra di Conte, campione della scorsa Premier League.
Qualcosa, però, è cambiato: nell’ultimo periodo l’attaccante si è decisamente lasciato andare, finendo fuori forma fisica a stagione ormai iniziata, cosa che ha spinto il club di Londra a multare il giocatore.
Diego Costa ha però reagito intraprendendo un’azione legale, così riportano i maggiori quotidiani inglesi, ai danni della società del Chelsea stesso.
Questa rottura del rapporto fra calciatore e squadra può facilmente portare all’allontanamento di di Diego Costa stesso.
Il Milan dovrebbe però verificare le condizioni di salute e forma fisica dell’attaccante prima di valutarne l’acquisto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy