REPUBBLICA – Tante squadre alla finestra per Mihajlovic

REPUBBLICA – Tante squadre alla finestra per Mihajlovic

Niente anno sabbatico per il tecnico serbo che per l’anno prossimo può scegliere tra tante panchine

MILANO – Sinisa Mihajlovic è sempre più distante dalla panchina del Milan. Non fosse bastata la notizia bomba che vi abbiamo raccontato già ieri sera, ora sono spuntate molte squadre interessate al tecnico rossonero per il prossimo anno.  A dirlo è Repubblica. Il quotidiano è sicuro che Mihajlovic non si prenderà un anno sabbatico. Lo stesso tecnico scherzosamente aveva detto “A casa non resto, altrimenti mia moglie chi la sente”, ora però sembra una realtà destinata ad avverarsi. In Italia piace alla Lazio per il dopo Pioli, ma arrivano richieste anche dalla Cina e dalla più appetibile Inghilterra. Sinisa non farà dunque come Clarence Seedorf e Filippo Inzaghi che hanno aspettato l’esaurirsi del contratto per cercare un’altra panchina su cui sedersi.  Repubblica riporta anche un dato curioso. Le ultime due partite perse dal Milan hanno visto come avversari proprio i due tecnici papabili di succedere a Mihajlovic sulla panchina del Milan: Donadoni e Di Francesco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy