RASSEGNA STAMPA – Cinesi alla conquista di Milano

RASSEGNA STAMPA – Cinesi alla conquista di Milano

Una cordata di dieci imprenditori cinesi sarebbe pronta a investire 300 milioni di euro per il 60-70% del club rossonero

MILANO – Come titola quest’oggi la Gazzetta dello Sport, a Milano è L’ora del dragone. Inter e Milan, infatti, potrebbero essere vendute ai cinesi. Il Suning Commerce Group valuta il 20% e mira alla maggioranza di Erick Thohir; un Mister X di Pechino tratta attraverso l’advisor Galatioto con Silvio Berlusconi per le quote di maggioranza della società rossonera per una cifra intorno ai 700 milioni di euro.

NUMERI – Cifre diverse per La Repubblica, secondo la quale Berlusconi non sarebbe mai stato così vicino all’addio. Una cordata di dieci imprenditori cinesi sarebbe pronta a investire 300 milioni di euro per il 60-70% del club rossonero e anche la firma per l’esclusiva sembra a un passo. In caso di fumata bianca, al Milan potrebbe arrivare un nuovo ad straniero al posto del duo Galliani-Barbara Berlusconi e il primo passo della nuova società sarà il progetto per costruire un nuovo stadio di proprietà.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy