Primavera, Milan eliminato ai rigori dalla Sampdoria

Primavera, Milan eliminato ai rigori dalla Sampdoria

I blucerchiati vincono 5-4 dopo il pareggio per 1-1 nei tempi regolamentari

MILANO – Ci sperava Stefano Nava di poter andare fino in fondo al torneo Nazionale. Purtroppo la corsa è finita subito, appena al secondo turno. I rossoneri affrontavano la Sampdoria, ma al Vismara il boccone è stato decisamente amaro. In fin dei conti la Sampdoria era già andata vicinissima alla vittoria nei primi 90 minuti. I blucerchiati sono andati in vantaggio a 5 minuti dalla fine con Ricciulli. Il Milan ha trovato il pari nell’ultimo minuto di recupero con un autogol di Tomic e si è guadagnato la lotteria dei rigori. Alla fine è stato decisivo il quinto tiro dagli 11 metri sbagliato da Cutrone. Intanto Montella ha scelto il vice Montolivo…

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE GALLIANI SUL SUO RUOLO FUTURO

LEGGI ANCHE ECCO IL NUOVO CAPITANO

LEGGI TUTTE LE ULTIME SUL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy