POST MATCH – J.Mauri: “Non siamo morti”

POST MATCH – J.Mauri: “Non siamo morti”

“Una volta che sei al Milan devi avere chiaro che i tifosi hanno ragione ad arrabbiarsi”

MILANO -Dopo la partita persa contro il Verona Jose Mauri ha parlato ai microfoni di Milan Channel

LA PRESTAZIONE – Ho provato a dare il massimo, oggi ho provato a fare quanto chiesto dal mister con passaggi veloci. Il campo era secco e c’è questo rammarico.

LA SQUADRA – Loro buttavano su palla mentre noi dovevamo stare vicini con passaggi corti. Ho provato a caricare la squadra.

LA PROSSIMA SETTIMANA – Sarà determinante come ogni settimana. Abbiamo molta responsabilità, dobbiamo cambiare questa mentalità e vincere domenica. Il sesto posto e nostro e abbiamo una finale. Non siamo morti. Capiamo i nostri limiti e le nostre capacità. Non riusciamo a fare questo passo, i giocatori di qualità e personalità li abbiamo. Ora dobbiamo lavorare sui nostri errori.

LA PROSSIMA PARTITA – Una volta che sei al Milan devi avere chiaro che i tifosi hanno ragione ad arrabbiarsi. Non è il massimo perdere col Verona. Vogliamo far capire ai tifosi che ci siamo segnando subito con il Frosinone”.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy