Pistocchi: “Barella? Molto dipende dalla sua volontà”

Pistocchi: “Barella? Molto dipende dalla sua volontà”

Le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO – Resta un enigma il futuro di Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari corteggiato dalle migliori squadre del calcio europeo.

Sul classe ’97 c’è anche il Milan, che deve però fare i conti con una concorrenza spietata. Nei giorni scorsi, in Inghilterra erano sicuri che Barella fosse ad un passo dal Chelsea: l’affare, però, al momento è tutt’altro che chiuso. Anche Napoli, Inter e Juventus rimangono alla finestra, in attesa di sviluppi. Il centrocampista potrebbe lasciare la Sardegna a già gennaio, ma il Cagliari chiede non meno di quarantacinque milioni di euro. Ai microfoni di Radio Crc, ne ha parlato il giornalista Maurizio Pistocchi.

IL SUO COMMENTO – “Io credo che in situazioni come queste molto dipenda dalle volontà dei giocatori, che essendo professionisti fanno scelte indirizzate dal punto di vista economico oltre che sportivo. Barella lo vedrei benissimo nel centrocampo a due del Napoli. Secondo me non farebbe rimpiangere Allan, qualora il brasiliano venisse ceduto. Poi, come ho detto, molto dipende da quello che vuole fare il giocatore. Bisogna capire che tipo di professionista sia Barella, di cui si parla davvero molto bene”.

Intanto, assalto da 40 milioni: si chiude già a gennaio? > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy