Panchina, Giampaolo disposto ad attendere il Milan fino al 15 giugno

Panchina, Giampaolo disposto ad attendere il Milan fino al 15 giugno

Nelle ultime ore sembra che il patron Berlusconi voglia confermare Brocchi a prescindere dalla mancata conquista dell’Europa

MILANO – Il destino di Cristian Brocchi sembrava potesse dipendere dall’esito della Coppa Italia. In caso di vittoria, infatti, la sua permanenza sulla panchina rossonera non sarebbe stata affatto messa in dubbio. Eppure, nelle ultime ore sembra che il patron Berlusconi voglia confermare comunque l’ex centrocampista. Ciò nonostante, secondo Il Corriere della Sera Adriano Galliani avrebbe già pronta l’alternativa. Si tratta di Marco Giampaolo, ormai ex tecnico dell’Empoli, che sarebbe disposto ad attendere una chiamata da parte della dirigenza milanista fino al 15 giugno, giorno in cui scadrà l’esclusiva con i cinesi per la cessione del 70% del club.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy