Panchina, Ancelotti: “L’estate scorsa ho pensato di tornare al Milan”

Panchina, Ancelotti: “L’estate scorsa ho pensato di tornare al Milan”

L’ex tecnico rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la consegna del premio Ceravolo a Catanzaro

MILANO – La Gazzetta dello Sport oggi in edicola riporta alcune dichiarazioni rilasciate da Carlo Ancelotti durante la consegna del premio Ceravolo a Catanzaro: “L’estate scorsa ho seriamente pensato di tornare al Milan” ha affermato il prossimo allenatore del Bayern Monaco. “Sono stato otto anni come allenatore, abbiamo fatto grandi cose come le vittorie in Europa: allora sembrava la normalità fare quei risultati, compreso 3 finali in Champions in 5 anni. Il tecnico di Reggiolo ha poi detto la sua sul momento dei rossoneri: “Adesso è un periodo duro, ci vorrà tanto tempo e pazienza per tornare in alto. I cambi continui di allenatore? Non è possibile vedere il Milan settimo dietro al Sassuolo, il susseguirsi di così tanti tecnici è secondario, una conseguenza dei risultati. Dispiace vedere il Milan in queste condizioni di classifica, mi auguro possa risalire perché resto un tifoso del Milan e lo sarò sempre“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy