NIANG – Bisogna fare in fretta

NIANG – Bisogna fare in fretta

Questa mattina il giovane francese è in Olanda per valutare l’infortunio

frey

MILANO – Balotelli è partito titolare e Menez è subentrato. Cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia insegnavano alle elementari, ma per una volta in casa Milan speravamo che la proprietà commutativa fosse sbagliata. Il dato che più terrorizza e come Niang in appena mezza stagione sia diventato un giocatore tanto fondamentale. Nessuno in rosa è in grado di sostituirlo adeguatamente anche se ovviamente Menez e Balotelli avranno occasioni fino al suo ritorno. Intanto, come ci riporta il sito Gianlucadimarzio.com, Niang questa mattina si sottoporrà alla visita del professor Niek Van Dijk, lo stesso che aveva operato anche El Shaarawy, per cercare di avere un quadro più chiaro della situazione. Si vuole ovviamente recuperare il giovane francese il più presto possibile. Secondo le prime indiscrezioni la caviglia del giocatore sarebbe meno gonfia e quindi si potrebbe evitare l’operazione. Attualmente seccondo Di Marzio i tempi di recupero sono intorno ai due mesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy