Nazionale, Conte: “A parte milanisti e juventini, chi non è qui può andare in vacanza”

Nazionale, Conte: “A parte milanisti e juventini, chi non è qui può andare in vacanza”

Il CT è intervenuto in conferenza stampa e ha commentato le sue scelte che hanno portato 28 azzurri a Coverciano per lo stage azzurro

L

MILANO – Intervenuto oggi in conferenza stampa, Antonio Conte ha commentato le sue scelte che hanno portato 28 azzurri a Coverciano per lo stage azzurro in vista degli Europei che si disputeranno in estate. Il CT ha voluto sottolineare come “a parte i giocatori di Milan e Juventus e gli altri che giocano all’estero e che non ho potuto convocare. Chi non è qui oggi può andare in vacanza perché non verrà chiamato per l’Europeo“. Tra i giocatori rossoneri, dopo la Coppa Italia verranno chiamati con ogni probabilità Romagnoli, Abate, De Sciglio, Antonelli, Montolivo e Bonaventura mentre rimangono ancora dubbi sull’eventuale convocazione di Donnarumma e Balotelli.

LEGGI ANCHE – Mercato, osservatori dalla Premier per Niang

LEGGI ANCHE – Il personaggio, De Sciglio: “La Juve ha una mentalità vincente. Futuro? Penso al Milan”

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy