Montella, tra 4-3-3 e 4-3-1-2

Montella, tra 4-3-3 e 4-3-1-2

Il tecnico campano ha usato diversi moduli in carriera ma in rossonero le scelte sono forzate

MILANO – La Gazzetta dello Sport analizza le possibili scelte tattiche di Montella. In sostanza con quale modulo giocherà? Ripercorrendo la sua carriera possiamo vedere come a Roma abbia optato per il 4-2-3-1, a Catania abbia provato sia la difesa a 3 che a 4, mentre a Firenze non ha mai tenuto lo stesso modulo. Vista la rosa attualmente a disposizione è ipotizzabile che in rossonero opti per la difesa a 4 e il centrocampo a 3. Per il reparto offensivo potrà variare dal trequartista ai due esterni con la punta centrale. Intanto i rossoneri si muovono per fare il primo regalo al nuovo tecnico..CLICCA QUI

LEGGI ANCHE MILAN SU ZIELINSKI

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy