Montella: “Credo in Niang, ma deve ancora imparare tanto”

Montella: “Credo in Niang, ma deve ancora imparare tanto”

L’Aeroplanino parla dopo la sconfitta contro il Sassuolo nel Trofeo Tim

MILANO – Vincenzo Montella ha parlato a Milan Tv dopo la sconfitta contro il Sassuolo nel Trofeo Tim: “Sono state due partite diverse. Con il Celta è difficile giocare perché non ti danno spazi, ma la squadra mi è piaciuta molto come interpretazione. Ha saputo difendersi concedendo poco e ha creato qualche nitida occasione. È stata una partita di buon livello. Contro il Sassuolo abbiamo fatto degli ottimi 20 minuti con una buona fluidità di gioco. Poi la squadra si è un po’ persa, anche per i cambi. Bacca? Bacca ha fatto una buona partita. È un giocatore di personalità oltre che di spessore e garantisce gol. Si sente quando è in campo. Luiz Adriano? Luiz è cresciuto molto e si vede anche. Niang? Ci credo in lui. Deve imparare ancora tante cose, deve capire quando deve fare la giocata individuale e quando giocare con la squadra. Il suo percorso è all’inizio, può ancora migliorare molto”. Intanto è arrivata la prima ufficialità…

LEGGI ANCHE MILAN SU MANGALA

LEGGI ANCHE FATTA PER SALVIO

LEGGI ANCHE BENTANCUR VERSO IL MILAN

LEGGI ANCHE ROTTURA MUSACCHIO-VILLARREAL

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy