Montella, spunta una clausola legata alla Champions

Montella, spunta una clausola legata alla Champions

Il tecnico rossonero potrebbe rescindere in caso di mancata qualificazione

MILANO – Il Milan è tornato in Europa e l’ha fatto alla grande, vincendo sul 5-1 sul campo dell’Austria Vienna. L’obiettivo della nuova proprietà è pero soltanto uno: tornare in Champions League. Ed è probabilmente anche per questo che, secondo quanto riportato dall’edizione odierna di La Repubblica, nel contratto del tecnico rossonero ci sarebbe una clausola che prevede la possibilità di rescissione in caso di mancata qualificazione. L’obiettivo è raggiungibile sia attraverso il quarto posto in campionato che attraverso la vittoria dell’Europa League. Ed è per questo che il successo di ieri può rappresentare il primo piccolo mattoncino, ma la strada è ancora lunga.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy