Modric spegne le fantasie rossonere: “Resto a Madrid”

Modric spegne le fantasie rossonere: “Resto a Madrid”

Parole secce quelle del centrocampista croato, che lasciano poco spazio all’immaginazione: “Sogno di terminare la mia carriera col Real Madrid”, afferma nel corso della lunga intervista

MILANO – “Non è certo una decisione semplice quella di lasciare il Real. Quando vai via da qui, essendo il miglior club al mondo, scendi comunque di livello, ovunque vai. Ognuno avrà le proprie ragioni. Io resto di sicuro, non dirò per quanti anni. E’ chiaro che mi piacerebbe chiudere qui la mia carriera, è il mio sogno, ma vedremo cosa accadrà”, sono le parole di Luka Modric, che in un’intervista al Marca giura fedeltà al Real Madrid.

modric
Luka Modric, centrocampista del Real Madrid

Qui si esige il massimo e devi sempre essere al top, altrimenti iniziano i dubbi – continua il centrocampista croato -. Se continuo a lavorare così credo di avere ancora diversi anni a questo livello. Lotterò per rimanere qui il più possibile, ho solo il Madrid nella mia testa”.

 

Ancora voglia di vincere con il Real Madrid

 

Nei giorni scorsi Modric aveva fatto sognare i tifosi del Milan con un ‘like’ a un suo fotomontaggio con la maglia rossonera. Ma il giocatore replica mostrando la continua voglia di vincere indossando la maglia del Real, nonostante le due Champions League vinte di fila: “Quando vinci una, due, tre volte avverti certe sensazioni e vuoi vincere ancora, ancora e ancora. Non ti stanchi mai di vincere. Siamo in un club che pensa di essere sempre il migliore, vuole vincere tutto il possibile, e i giocatori hanno lo stesso pensiero”.

Seguici anche su Telegram, clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy