Mirabelli e il suo silenzio su Aubameyang: ecco cosa cela

Mirabelli e il suo silenzio su Aubameyang: ecco cosa cela

Dipiacere per un’operazione avviata e non conclusa per il direttore sportivo del Milan. Ecco come era messa la situazione per l’attaccante gabonese

MILANO – “Poteva arrivare Aubameyang, ma non voglio più parlarne”. Così ha parlato ieri il ds del Milan, Massimiliano Mirabelli, a proposito dell’attaccante gabonese del Borussia Dortmund, uno dei primi obiettivi di questo mercato estivo:

aubameyang

dietro questo silenzio a metà c’è sicuramente il dispiacere di un’operazione che pareva potesse goingere a buon fine. L’attaccante era un pallino del dirigente rossonero da anni e questa volta c’era l’accordo col giocatore, poi il Borussia ha complicato tutto alzando un muro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy