Milan-Torino – Rossoneri a due facce: primo tempo negativo, ma che reazione nella ripresa!

Milan-Torino – Rossoneri a due facce: primo tempo negativo, ma che reazione nella ripresa!

I rossoneri ribaltano l’incontro nel secondo tempo grazie al duo Kucka-Bonaventura

MILANO – A San Siro va in scena l’Ottavo di Finale di Tim Cup tra Milan e Torino. Il primo tempo dei rossoneri è assolutamente negativo, mentre i granata, ben messi in campo, risultano più pimpanti ed aggressivi. E’ proprio la formazione di Mihajlovic a tenere meglio il campo sin dalle prime battute di gioco di fronte ad un Milan imballato e senza idee che soffre la mancanza del filtro in mezzo al rettangolo di gioco di un vero e proprio regista davanti alla difesa. Gli ospiti trovano il vantaggio grazie ad un’ottima azione corale in ripartenza che coglie il Milan sbilanciato e mal posizionato in difesa, Belotti davanti a Donnarumma deve solo metterla dentro. Subìto il gol, i ragazzi di Montella tentano inutilmente di alzare il ritmo, ma il giro palla è troppo lento e sterile: l’unico che riesce ad impensierire il Toro è Kucka con una gran conclusione al volo dalla distanza, ma non basta per rimettere in equilibrio il match che si chiude sull’1-0 per gli ospiti dopo i primi 45 minuti.

Secondo tempo – L’avvio di seconda frazione ricalca a grandi linee il copione del primo tempo, con un Milan appannato e confusionario, ma il Torino riparte con meno frequenza rispetto ai primi 45 minuti di gioco. A cambiare il volto della gara, come un fulmine a ciel sereno, arriva il gol del pareggio del Milan: l’azione nasce da un tiro da fuori di Suso, quindi Bonaventura pesca sul secondo palo Kucka che mette dentro da posizione defilata. Il gol dà la scossa ai rossoneri che sulle ali dell’entusiasmo mettono la freccia e completano il sorpasso 4 minuti più tardi. E’ un’azione fotocopia a quella di Doha: perfetto cross di Suso e inserimento di Jack che di prima fa 2-1. Nel finale il Milan gestisce bene, rimanendo con l’uomo in più a causa dell’espulsione di Barreca e fallendo il colpo del ko prima con Bonaventura e poi con Lapadula, ma alla fine la qualificazione al turno successivo arriva comunque. Ai Quarti il Milan incontrerà la Juventus.

Intanto i cinesi anticipano il closing…

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

VERRATTI SOGNO DI MERCATO

LEGGI ANCHE DONNARUMMA VS BELOTTI

LEGGI ANCHE VIA LIBERA PER DEULOFEU

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy