Milan – Pescara sarà la 50esima presenza in Rossonero per Romagnoli

Milan – Pescara sarà la 50esima presenza in Rossonero per Romagnoli

Il difensore centrale rossonero domenica scenderà in campo per la cinquantesima volta con la maglia del Milan

MILANO – Alessio Romagnoli vivrà in maniera particolare la partita di domenica pomeriggio contro il Pescara. Sarà infatti la sua cinquantesima presenza con la maglia del Milan. Il classe ’95, nativo di Anzio, ha esordito in Serie A il 22 dicembre del 2012 con la  Roma proprio contro i Rossoneri. Con i giallorossi, Romagnoli ha ottenuto soltanto 11 presenze in Serie A, prima di trasferirsi nell’estate del 2014 a Genova, sponda doriana, sotto la guida di Mister Sinisa Mihajlovic.

E’ proprio con la Sampdoria che il difensore ha compiuto il salto di qualità, rendendosi protagonista di una buonissima stagione che si concluse con 30 presenze e due gol. L’ottimo campionato disputato in maglia blucerchiata ha convinto il Milan ad acquistarlo a titolo definitivo dalla Roma per 25 milioni. Il trasferimento venne ufficializzato l’11 agosto del 2015 quando il difensore firmò un contratto quinquennale e scelse la maglia numero 13.

Nella sua prima stagione in rossonero Alessio Romagnoli ha ritrovato Mihajlovic che lo ha schierato fin da subito al centro della difesa, rendendolo in breve tempo un titolare inamovibile. In occasione della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Alessandria Romagnoli ha segnato il suo primo gol con la maglia del Milan. Grazie alle grandi prestazioni messe in campo con la maglia rossonera Romagnoli ha attirato su di sé gli occhi di grandi club esteri, primo fra tutti il Chelsea di Antonio Conte. Tuttavia il Milan non ha nessun intenzione di cedere il suo numero 13.

 

Fabio Anelli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy