Milan, in casa hai un tesoretto di classe ’90

Milan, in casa hai un tesoretto di classe ’90

Da Romagnoli a Donnarumma, i giovani valgono 150 milioni di euro

MILANO – La Gazzetta dello Sport analizza oggi la rosa rossonera evidenziando il valore di diversi giocatori nati dopo il 1990. Si parte da Romagnoli che il Chelsea è pronto a pagare 40 milioni di euro. Si passa poi a Donnarumma. Il giovane portiere del Milan viene valutato 50 milioni di euro, anche se Berlusconi a suo tempo disse che non l’avrebbe venduto nemmeno per 80. Il Milan non ritiene De Sciglio incedibile e lo valuta circa 30 milioni di euro. Niang e Suso invece sono entrati in pianta stabile nell’11 di Montella. Per il primo è stata rifiutata un’offerta da 16 milioni e ora il suo valore continua a salire. In totale, stima Gazzetta, il Milan si ritrova con un tesoretto da 150 milioni di euro.Intanto il Milan si tuffa su un centrocampista…

LEGGI ANCHE GLI AFFARI SULL’ASSE GALLIANI-PREZIOSI

LEGGI ANCHE CHELSEA CHE RILANCIO PER ROMAGNOLI

LEGGI ANCHE MILAN SU SCHWEINSTEIGER

LEGGI ANCHE INCONTRO PER RODRIGO CAIO

LEGGI ANCHE JUVENTUS SU DE SCIGLIO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy