Milan-Frosinone, Mauri: “Il risultato è bugiardo”

Milan-Frosinone, Mauri: “Il risultato è bugiardo”

Il centrocampista classe 1996 ha commentato così la sua prima da titolare a San Siro

MILANO – Ai microfoni di Milan Channel, Josè Mauri ha commentato il pareggio col Frosinone volgendo però lo sguardo anche al prossimo impegno contro il Bologna: “Sono orgoglioso per la mia prima a San Siro ma il risultato è bugiardo, Bardi ha parato l’impossibile. La squadra è stata unita fino al 90′. Mi piace arrivare vicino alla porta, oggi non ho tirato ma spero che con le prossime partite riesca a prendere maggior fiducia con la palla. Non penso ai problemi societari, il mio lavoro è quello di allenarmi e dare il massimo. Mister Donadoni è la persona più importante della mia vita calcistica, è stato un padre allenatore. L’ho avuto lo scorso anno a Parma ma spero di far bene contro il suo Bologna, soprattutto per regalare una gioia ai tifosi.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy