Matri torna sul Milan: “Messo in discussione perchè pagato troppo. Che colpa avevo io?”

Matri torna sul Milan: “Messo in discussione perchè pagato troppo. Che colpa avevo io?”

L’ex attaccante rossonero torna sulla deludente esperienza al Milan

MILANO – Dalle pagine de La Gazzetta dello Sport, ecco un estrapolato dell’intervista rilasciata da Matri. Tra i tanti argomenti trattati c’è sicuramente la deludente esperienza in rossonero: “Purtroppo non ho lasciato un bel ricordo al Milan dove non sono riuscito a fare quello che volevo. Ero stato messo in discussione perché ero stato pagato 12 milioni, ma mica era colpa mia. Da lì ho cominciato a girare per l’Italia e non so se sia stato un bene o un male per me. Io avevo solo voglia di giocare: di me si può dire tutto, ma non che abbia scelto di restare vicino a casa. Ho preferito fare altre esperienza piuttosto che vivere bene a Milano”.

Il Milanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy