Mastour, il Milan non vuole rinnovare

Mastour, il Milan non vuole rinnovare

Il calciatore in prestito dai rossoneri è ormai destinato ad essere ceduto a titolo definitivo; da giovane promessa a flop negli ultimi anni

MILANO – Qualche anno fa Hachim Mastour sembrava una delle maggiori promesse del calcio mondiale: il Real Madrid aveva messo gli occhi addosso al giovanissimo talento, blindato dal Milan.

A causa di alcuni limiti caratteriali, però, i rossoneri lo hanno ceduto nelle ultime due stagioni, ma i risultati sono stati alquanto deludenti. Einfatti proprio in seguito alle tristi esperienze in prestito al Malaga e al PEC Zwolle, il club rossonero avrebbe deciso di non rinnovare il contratto del 19enne di origini marocchine.

Adesso Mastour si prepara ad affrontare la seconda fase della sua carriera: il primo passo sarà scegliere una nuova squadra.

Intanto ecco le ultimissime su Donnarumma, il rinnovo… continua a leggere

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy