Maldini, per entrare in società serve un passo indietro

Maldini, per entrare in società serve un passo indietro

I cinesi vogliono una struttura perennemente in contatto senza lasciare libertà all’ex capitano

MILANO – Paolo Maldini sembra essere sempre più distante dai colori rossoneri. L’ex capitano ha avanzato le sue richieste ovvero più chiarezza sui piani futuri e un ruolo autonomo, senza la necessità di dover rispondere del suo operato a Mirabelli. I cinesi invece vogliono che la gestione del club sia a tre e quindi con un costante contatto tra Fassone, Mirabelli e il futuro direttore tecnico. Secondo quanto riferisce Premium Sport, la situazione è al momento in stand by e occorrerà che qualcuno operi un passo in dietro affinché il tutto si sblocchi. Intanto Thiago Silva strizza l’occhio al Milan

LEGGI ANCHE MALDINI L’ACCORDO SI ALLONTANA

LEGGI ANCHE MILAN E INTER SU KEITA

LEGGI ANCHE MILAN SU BADELJ

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy