L’estate rossonera

L’estate rossonera

Dopo l’amichevole col Betis, riguardiamo le ultime partite del Milan

MILANO — Uno stop a Catania, contro gli spagnoli del Betis. Questo era ieri. Solo un’altra tappa di un percorso in cui sta nascendo un nuovo Milan che viene assemblato giorno dopo giorno. In Sicilia è stata la volta di Capitan Bonucci, per la prima volta in campo con i colori del Diavolo, in uno sfortunato esordio.
Eppure l’estate rossonera è stata ricca di momenti interessanti e spesso piacevoli.

IN SVIZZERA – L’estate rossonera comincia con un secco 4 a 0 a Lugano, con tanti elementi della vecchia stagione, ringiovaniti e rinvigoriti dalla campagna acquisti. In gol Sosa, Crociata, Gomeze e il giovanissimo talento Patrick Cutrone.

IN CINA – L’international Champions Cup ha visto il Milan protagonista di due sfide contro il meglio della Bundesliga. Il primo confronto con l’Europa è stato il Borussia Dortmund di Aubameyang, che segna due volte e trascina la squadra verso la vittoria finale per 3 a 1. Una buona prestazione rossonera e uno splendido gol da fuori area di Carlos Bacca. Il Milan mostra poi entusiasmo ed energia contro un Bayern Monaco spento: la partita finisce con il risultato di 4 a 0 sul tabellone. I gol sono dei nuovissimi Kessiè e Calhanoglu, con il determinante contributo ancora di Cutrone, in rete due volte. Il Milan torna a casa dalla Cina con un bilancio di una vittoria, una sconfitta, cinque reti fatte e tre subite.

IN EUROPA – Buona la prima in Europa League. Vittoria nei playoff in Romania contro un CSU Craiova determinato e già alla terza giornata di campionato. Risolve nel primo tempo una punizione di Rodriguez, valida per l’1 a 0 finale. Al ritorno, San Siro ritrova il suo stadio gremito con oltre 65.000 tifosi rossoneri. Il vecchio Jack Bonaventura sblocca il risultato e Patrick Cutrone chiude la partita sul 2 a 0 finale.

IL FUTURO – Con quattro vittorie e due sconfitte, con 13 reti segnate e 5 subite, il Milan chiude la sua estate preparandosi agli scontri ufficiali: in soli diciassette giorni, la squadra rossonera sarà protagonista di due gare di Europa League (il 17 e il 24 Agosto contro lo Shkëndija) e delle prime due di campionato (il 20 e il 27 di Agosto, contro Crotone e Cagliari)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy