L’ESONERO – Il retroscena

L’ESONERO – Il retroscena

Il presidente aveva progettato l’esonero già dopo la disfatta di Bergamo

MILANO -Secondo la Gazzetta dello Sport, quello che a noi è sembrato un fulmine a ciel sereno è stata invece una mossa studiata nei particolari. Il presidente Silvio Berlusconi aveva già deciso da tempo di esonerare Sinisa Mihajlovic solo che ha dovuto aspettare proprio a causa dell’astuzia del tecnico. L’esonero sarebbe dovuto arrivare proprio dopo la sconfitta di Bergamo.

IL RITIRO – Secondo la rosea, il presidente Berlusconi ha considerato l’idea del ritiro come uno scaltro espediente per salvare la panchina. Visto il forte legame con gran parte della rosa era impensabile arrivare ad un esonero proprio con tutta la squadra presente per una settimana a Milanello. Tentativo poi vano, visto che l’esonero è arrivato la settimana dopo nonostante una buona prestazione contro la Juventus.

LEGGI QUI LA STATISTICA SU BROCCHI

LEGGI QUI LO SFOTTO’ AL BARCELLONA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy