Le voci, Tardelli: “Incredibile che nessun imprenditore italiano voglia acquistare Milan o Inter”

Le voci, Tardelli: “Incredibile che nessun imprenditore italiano voglia acquistare Milan o Inter”

L’ex centrocampista, campione del mondo con l’Italia nel 1982, ha espresso la sua opinione circa i passaggi di proprietà dei due club milanesi

MILANO –È incredibile che non ci sia un grande imprenditore italiano in grado di acquistare il Milan o l’Inter. Per fortuna la famiglia Agnelli ha ancora voglia di vincere alla guida della Juve. Se anche quest’ultima uscisse di scena sarebbe la fine per il calcio italiano. Purtroppo non manca una rivale della Juve, manca il campionato italiano”. Parole di Marco Tardelli, che a La Gazzetta dello Sport ha espresso la sua opinione circa i passaggi di proprietà dei due club milanesi. Intanto i rossoneri tentano l’affondo per arrivare al top-player…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy