Le voci, Sconcerti: “Cessione Milan? Credo che a Berlusconi sia costato molto”

Le voci, Sconcerti: “Cessione Milan? Credo che a Berlusconi sia costato molto”

Il noto giornalista ha commentato la scelta del patron di cedere il club rossonero dopo 30 anni da presidente

MILANO – Intervenuto a Terzo Tempo su SkySport24, Mario Sconcerti ha commentato la scelta di Silvio Berlusconi di cedere il club rossonero dopo 30 anni da presidente: “Credo gli sia costato molto, il Milan è sempre stato il suo sentimento. E’ difficile ritrovarsi fuori, spero che finisca per divertirsi anche senza il Milan“. Intanto prosegue la trattativa coi cinesi…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy