LE VOCI – Prandelli: “Mihajlovic merita la riconferma”

LE VOCI – Prandelli: “Mihajlovic merita la riconferma”

Secondo l’ex commissario tecnico al Milan manca uno zoccolo duro di giocatori che siano da esempio per la squadra

prandelli

MILANO – Sulle pagine di calciomercato.com Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della nazionale italiana, si è espresso  sugli argomenti di maggior interesse che riguardano la nostra Serie A. Tra questi ha parlato anche del momento no della formazione rossonera: “Chi invece pare essere ripiombato in una crisi difficile da motivare è il Milan, fermato anche dal Chievo dopo la sconfitta col Sassuolo. Le parole di Abbiati e Abate nel postpartita mi riportano alla mente il durissimo sfogo di Buffon dopo il ko con gli emiliani nel girone d’andata. Quando calciatori di esperienza sbottano davanti ai microfoni, è perchè certi richiami nel chiuso dello spogliatoio non sono stati raccolti dai compagni e per dare un segnale forte spesso l’esposizione mediatica diventa l’ultima carta da giocarsi. Probabilmente, nel Milan di oggi manca uno zoccolo duro di 6-7 giocatori in grado di ergersi ad esempio per gli altri e farsi seguire e anche Mihajlovic sta subendo questa situazione. A proposito del tecnico, se la società gli ha fatto firmare un contratto di due anni è perchè credeva nelle sue qualità e, per quello che si è visto nel girone di ritorno, merita assolutamente la conferma. Tolte le ultime due gare, i rossoneri oggi sono una squadra e possiedono un’anima.”

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy