LE VOCI – Galli: “La forza del Milan di Sacchi? Il gruppo italiano”

LE VOCI – Galli: “La forza del Milan di Sacchi? Il gruppo italiano”

LE VOCI – Galli: “La forza del Milan di Sacchi? Il gruppo italiano”

Galli

Giovanni Galli racconta il Milan di Sacchi. Intervenuto a SportMediaset, l’ex portiere rossonero ha così parlato: “La forza di quella squadra era il gruppo italiano. All’epoca i tre stranieri ti dovevano dare qualcosa in più su un impianto valido. I giocaotri italiani erano di primissimo livello, i tre olandesi in un contesto così elevato hanno reso tutto più entusiasmante, ma da soli non avrebbero vinto assolutamente niente, al di là del fatto che Van Basten sia stato il centravanti più bello ed elegante che abbia mai visto in trent’anni di calcio. Gullit invece era un’esplosioni di muscoli, corsa, prestazioni. Rijkard era il più completo in assoluto, lo chiamavamo pisolo perché dormiva sempre, ma quando era in campo era un mostro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy