LE VOCI – Furino: “Si è vista la prevalenza della Juve”

LE VOCI – Furino: “Si è vista la prevalenza della Juve”

“Il Milan deve ripartire da qui, ha lottato come non mai”

MILANO – L’ex centrocampista della Juventus  Beppe Furino ha commentato, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, la partita di ieri sera contro i bianconeri: “La prevalenza della Juve si è vista eccome. Abbiamo superato uno degli scogli più temuti. Scudetto? Alla Juve non si parla mai di risultati, si giocano le partite per vincerle. Il Milan ha lottato come non mai. E deve ripartire da qui per risalire e trovare continuità di gioco. Il calcio italiano ha bisogno di loro. Stavolta ho visto tanta intensità, ma la Juve è più solida. È una squadra che sa superare le difficoltà e lo ha dimostrato anche in questo caso. Certo, Buffon: lunga vita a lui, ha fatto alcune parate straordinarie, ma poi è stata normale amministrazione. Questa è una squadra che ha personalità, sicurezza, ed è completa. Esce uno ed entra un altro senza alcun problema. Ha tutto: difesa, centrocampo, attacco. Pogba? Sarà un po’ presuntuoso a volte, ma ha fisico, tecnica, velocità, non fa mai cose banali, copre il campo in un modo incredibile. Cerco di spiegarlo sempre al mio amico Anastasi, ma non lo capirà mai”.

LEGGI QUI I TWEET

GUARDA IL GESTO ANTISPORTIVO DI MORATA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy