LE VOCI – Eranio: “Berlusconi vuole vedere una squadra imporre il proprio gioco”

LE VOCI – Eranio: “Berlusconi vuole vedere una squadra imporre il proprio gioco”

L’ex centrocampista a ‘TMW Radio’: “L’importante è vedere un’impronta, ed è il motivo per cui Berlusconi ha voluto cambiare”

MILANO – Stefano Eranio ha detto la sua circa l’esonero di Mihajlovic. “L’importante è vedere un’impronta, ed è il motivo per cui Berlusconi ha voluto cambiare” ha dichiarato ai microfoni di TMW Radio. “Mi dispiace per Sinisa, quando aveva trovato l’equilibrio giusto gli sono mancati giocatori fondamentali come Kucka. È vero che non ha mai cambiato modulo, però Berlusconi vuole vedere una squadra imporre il proprio gioco“.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy