Le voci, Calori: “Al Milan manca un pizzico di qualità”

Le voci, Calori: “Al Milan manca un pizzico di qualità”

L’ex calciatore di Brescia, Udinese e Perugia ha detto la sua circa il momento delle due squadre di Milano

MILANO – Alessandro Calori ha detto la sua circa il momento delle due squadre di Milano ai microfoni di Elleradio: “C’è un cambio di proprietà in entrambi i club ed anche due allenatori nuovi, con l’Inter che ha addirittura cambiato la guida tecnica a ridosso dell’inizio del campionato. Avevo seguito De Boer al lavoro con l’Ajax e lì non c’è assolutamente la cultura della contestazione dopo un risultato negativo. Per quanto si possano conoscere le pressioni italiane, ho visto l’allenatore olandese sbalordito dalle critiche, nonostante i primi due risultati negativi. I nuovi acquisti andranno inseriti gradualmente, ci vorrà tempo per ottenere il meglio. Al Milan manca forse un pizzico di qualità per completare una rosa che ormai da tre anni non riesce ad eccellere“. Intanto gli uomini mercato sono al lavoro su più fronti…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy