LE VOCI – Berlusconi: “Continuano le trattative con Mr Bee, vogliamo un Milan competitivo”

LE VOCI – Berlusconi: “Continuano le trattative con Mr Bee, vogliamo un Milan competitivo”

LE VOCI – Berlusconi: “Continuano le trattative con Mr Bee, vogliamo un Milan competitivo”

30 anni di Milan. Ecco le parole del presidente Berlusconi in conferenza stampa: “Quando arrivammo il calcio italiano era un calcio difensivo basato sul contropiede. Noi invece partimmo dal concetto di scendere in campo padroni della partita e con il pallino del gioco in nostro possesso. Questo è stato praticato per molti anni, anche se non si può sempre vincere. Per intenderci: mi ricordo che dopo aver vinto la semifinale 5-0 contro il Real Madrid vidi negli spogliatoi Marco Van Basten stranamente non troppo contento e allora gli dissi ‘Marco non ti vedo così soddisfatto’. Lui mi rispose che avrebbero potuto raggiungere un risultato ancor più storico”.

MR BEE : “Ci siamo già dati tre scadenze: a luglio, a settembre e ora a inizio anno. A noi Mr. Bee piace molto, ci ha presentato un piano di commercializzazione del marchio con cui poter ricavare 100 milioni solo in Cina. Quando si parla di soldi bisogna moltiplicare per 24 le cifre consuete. Il piano che ci è stato presentato ci è piaciuto molto e quindi speriamo di concludere con Taechaubol. Purtroppo i problemi derivano dal collasso delle borse cinesi. L’unica nostra necessità è quella di aumentare i capitali per rendere nuovamente competitivo il Milan”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy