Le curiosità di Milan-Pescara

Le curiosità di Milan-Pescara

Il Milan ha vinto 11 delle 12 sfide contro il Pescara in Serie A

MILANO – Ecco tutte le curiosità di Milan-Pescara riportate dal sito ufficiale rossonero:

1- Il Milan ha vinto 11 delle 12 sfide contro il Pescara in Serie A – unica vittoria abruzzese nel dicembre 1979; contro nessun’altra avversaria i biancazzurri hanno uno score peggiore nella massima serie.

2- Rossoneri sempre a segno in queste 12 partite: 38 reti totali, almeno cinque più di qualunque altra squadra affrontata dagli abruzzesi nel massimo campionato. In particolare, nelle cinque più recenti il Diavolo ha rifilato al Pescara 4.6 gol di media a partita.

3- Il Milan ha vinto le ultime tre sfide casalinghe in Serie A: i rossoneri non arrivano a quattro successi interni nello stesso campionato da maggio 2014.

4- A confronto la formazione con la più alta percentuale realizzativa (Milan, 19.5%) e quella con la seconda più bassa della Serie A (Pescara, 8%).

5- Da una parte il Milan è la squadra più prolifica da fuori area di questa Serie A (sei gol), dall’altra il Pescara non ha ancora trovato la rete dalla distanza.

6- Il Milan ha vinto tutte le partite in cui si è trovato in vantaggio (sei su sei) in questo campionato.

7- Carlos Bacca ha una percentuale realizzativa del 46.2%, la più alta in A tra i marcatori di almeno quattro reti.

8- La prossima sarà la 50ª presenza di Alessio Romagnoli con il Milan, contando tutte le competizioni.

9- Dopo aver realizzato sei gol nelle prime sette di campionato, Bacca non ha trovato la rete nelle ultime tre: il colombiano non arriva a quattro incontri di A senza segnare dallo scorso marzo.

10- Primo confronto in Serie A tra Vincenzo Montella e Massimo Oddo.

11- Oddo ritorna a San Siro da allenatore avversario, dopo aver vestito la maglia rossonera da giocatore per 56 partite, condite da due gol nella massima serie.

12- Montella ha ottenuto un successo esterno per 5-1 e una sconfitta in casa per 2-0 contro il Pescara nella stagione 2012/13, quando guidava la Fiorentina.

Intanto Montella rivela il suo pupillo…

LEGGI ANCHE MONTELLA CHIEDE UN ESTERNO

LEGGI ANCHE PATO: “ANCELOTTI UN PADRE”

LEGGI ANCHE I CINESI SVELANO I NOMI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy