Keita e Biglia verso Milano, questione di fiducia

Keita e Biglia verso Milano, questione di fiducia

I due giocatori della Lazio avrebbero già l’accordo con il Milan, ma a rallentare le operazioni è il presidente Lotito che non vuole fare da garante per la fideiussione perché non si fida di Yonghong Li

MILANO – Il Milan ha praticamente in pugno sia Keita Blade che Lucas Biglia: i due giocatori della Lazio avrebbero già l’accordo col club, il quale a sua volta non vede l’ora di presentarli all’ambiente per iniziare la preparazione pre campionato con una rosa più completa possibile.

Biglia-lazio
Biglia-lazio

La fiducia di Lotito, il vero ostacolo per il Milan

 

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione l’unico ostacolo che ritarda il trasferimento dei giocatori biancocelesti Keita e Biglia al Milan è legato al presidente Claudio Lotito, che non vuole garantire la fideiussione alla Lega sul prestito oneroso con riscatto già fissato perché non si fida di Yonghong Li e della nuova proprietà rossonera.

Intanto ecco le ultimissime sul futuro di De Sciglio… continua a leggere

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy