Juventus ko, ecco i motivi della pessima prestazione del Pipita

Juventus ko, ecco i motivi della pessima prestazione del Pipita

Gonzalo Higuain, reduce da attimi di terrore: mamma Nancy bloccata a Cuba durante l’uragano, forse l’attaccante non aveva superato del tutto il momento di enorme stress

higuain

Di Delia Paciello

MILANO – Risultato agghiacciante per la Juventus in casa del Barcellona, serata ancor peggiore per Gonzalo Higuain, protagonista del gestaccio nei confronti del pubblico blaugrana alla sua uscita fra fischi e imprecazioni.

Allegri molto scontento della prestazione dell’attaccante argentino, non lo nasconde neanche ai microfoni nel post partita. Ma la sostituzione all’87esimo con l’attaccante diciassettenne della Primavera sicuramente non è stata una scelta tecnica e tattica, ma un chiaro messaggio per il Pipita, che ha reagito peggiorando la situazione ed ora rischia una multa, o ancor peggio una squalifica inflitta dalla Uefa.

higuain

Ma forse una motivazione c’è dietro la pessima prestazione del giocatore: nei giorni scorsi è stato in grande apprensione a caisa di mamma Nancy, in vacanza a Cuba con le amiche durante il passaggio di Irma. Ore di paura e preoccupazione a casa Higuain, peggiorate dal fatto che nella giornata di domenica erano anche difficili le comunicazioni. Nancy è stata messa al riparo in un albergo più sicuro, ma per diverse ore non ha potuto lasciare la struttura. Fuori devastazione totale, tanto spavento. E forse anche il numero nove della Juventus non aveva ancor ben digerito la paura dei giorni scorsi.

.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy