Jilin Yongda Group assieme a Sino-Europe nel fondo finanziario che acquisterà il Milan

Jilin Yongda Group assieme a Sino-Europe nel fondo finanziario che acquisterà il Milan

Accordo annuo da 650 milioni di euro rinnovabile ogni 12 mesi

MILANO – Prende sempre più forma il Milan cinese. Nei prossimi mesi ci sarà il passaggio definitivo dalle mani di Silvio Berlusconi al fondo asiatico che avrà il compito di riportare il Milan dove gli compete. Conferme arrivano proprio dalla Cina dove il Jilin Yongda Group ha comunicato la partecipazione assieme a Sino-Europe nel fondo che acquisterà il Milan. Saranno quindi queste due aziende a costituire il fondo.

Tesoretto: L’accordo siglato tra le due compagnie prevede un tesoretto da ben 650 milioni di euro. L’accordo tra le due società ha validità di un anno e sarà rinnovabile ogni 12 mesi. Il gruppo Yongda è ritenuto un partner affidabile essendo quotato in borsaIntanto il Milan pensa a un altro centrocampista…

LEGGI ANCHE BALOTELLI PIÙ NIZZA CHE PALERMO

LEGGI ANCHE GESTO DI CUORE BOATENG, MA VIENE MULTATO

LEGGI ANCHE SONO I GIORNI DEL CONDOR

LEGGI ESCLUSIVA CACERES

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy