Il rispetto, valore del settore giovanile del Milan

Il rispetto, valore del settore giovanile del Milan

È in questa direzione che lo staff del vivaio rossonero, insieme all’Équipe psicopedagogica, si muove costantemente

MILANO – Il Milan, tramite il sito ufficiale, ha sponsorizzato questa iniziativa: “Il rispetto – verso i compagni di squadra, verso gli avversari, verso le donne – è uno dei valori più importanti nella vita, ma anche nello sport e, in particolare, all’interno del Settore Giovanile del Milan. Un valore che sta alla base della crescita di una persona e va tramandato e insegnato fin dai primi anni.

È in questa direzione che lo staff del vivaio rossonero, insieme all’Équipe psicopedagogica, si muove costantemente e ha organizzato per domani un’iniziativa che vede coinvolte le squadre dei Piccoli Amici 2009 e delle Pulcine 2007-2008 e che si svolgerà al Centro Sportivo Vismara a partire dalle ore 14.

Le due squadre lavoreranno insieme per realizzare dei cartelloni che avranno come oggetto il tema del RISPETTO, con particolare riferimento alle DONNE. Un aspetto su cui la società rossonera, che ha avviato dalla scorsa stagione l’attività femminile, è molto sensibile. Lo sport diventa un veicolo straordinario per trasmettere a tutte le piccole calciatrici e i piccoli calciatori del Milan una proposta educativa, oltre che tecnica, che possa aiutarli a crescere come donne e uomini consapevoli.

All’attività creativa seguirà un allenamento che vedrà impegnati sullo stesso campo bambine e bambini. In primavera il progetto sarà ripreso attraverso un ulteriore allenamento e una partita che vedrà sfidarsi le due giovanissime formazioni in squadre miste. Un’occasione di gioco e allo stesso tempo di riflessione per consolidare il rispetto verso l’altro.

L’iniziativa segue quella che si è svolta domenica 11 dicembre, quando i Pulcini 2007 si sono ritrovati al Vismara per sostenere le Pulcine 2005-2006 durante la partita di campionato vinta contro la Football Sesto. I bambini, prima della gara hanno preparato uno striscione che è stato poi esposto e hanno assistito alla gara da bordo campo per tifare in modo positivo e supportare le “diavolette” rossonere.” Intanto Montella ha fatto la sua scelta….

LEGGI ANCHE BUON COMPLEANNO MILAN

LEGGI ANCHE SFIDA TRA VIVAI: MILAN-ATALANTA

LEGGI ANCHE MILAN SU KEITA

LEGGI ANCHE VIA BACCA PER TIELEMANS

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy