Il rapporto altalenante tra Vincenzo Montella e le soste

Il rapporto altalenante tra Vincenzo Montella e le soste

Dopo le pause per le Nazionali, l’aeroplanino ha totalizzato 7 vittorie, 4 pareggi e ben 9 sconfitte

MILANO – Soste indigeste per Vincenzo Montella. Come riporta stamane Tuttosport, nelle 20 partite giocate dal tecnico rossonero dopo le pause per le Nazionali, l’aeroplanino ha totalizzato 7 vittorie, 4 pareggi e ben 9 sconfitte. Le sue squadre hanno ottenuto grandi risultati:  con il Catania, contro l’Inter, nel 2011 si impose 2-1; due anni più tardi ha rifilato un 4-2 rifilato alla ai tempi della Fiorentina. Con i viola, però, anche un brutto scivolone, come lo 0-2 rimediato al Franchi contro il Pescara nel gennaio 2013. Nel frattempo, spunta un importante retroscena di mercato…

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy