Il Milan scarica Niang: verso la cessione definitiva

Il Milan scarica Niang: verso la cessione definitiva

Il club rossonero non è intenzionato a mantenere in rosa l’attacccante francese rientrato dal prestito al Watford. Questa volta vuole sistemarlo a titolo definitivo per monetizzare, con la certezza che non possa rientrare nel progetto tecnico del nuovo Milan

MILANO – M’Baye Niang è ormai finito ai margini del progetto tecnico del nuovo Milan.

Rientrato al Milan dopo il poco proficuo prestito al Watford, dove ha presenziato solo 16 volte realizzando due sole reti in Premier League, per M’Baye Niang una permanenza in rossonero appare, al momento, fuori discussione. E intanto in club inglese ha infatti preferito di evitare il riscatto dell’attaccante francese, costretto così a rientrare a Milanello.

niang watford
niang watford

La rottura col Milan e la cessione a titolo definitivo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, l’attaccante francese, che compirà 23 anni il prossimo 19 dicembre, ha ormai rotto con ambiente e staff tecnico e pertanto è prossimo alla cessione.

Ma il Milan, questa volta, non contempla nuove partenze con la formula del prestito: Niang sarà ceduto esclusivamente a titolo definitivo. Il club rossonero ha bisogno di capitalizzare anche per poter reinvestire con le pedine mancanti nella seconda parte del mercato estivo: dopo sette colpi si aspetta di completare la rivoluzione del nuovo Milan.

Ma, considerati anche i rapporti col giocatore, è chiaro che Niang non possa rientrare neanche nei piani futuri della società menenchina: chi meglio di lui, quindi, per poter recuperare qualche piccola cifra da poter reinvestire? Ecco perchè, fra tanta incertezza, la cessione a titolo definitivo di Niang pare certezza.

Certo, acquirenti permetendo. E infatti nel frattempo è tramontata l’ipotesi Everton, sulle tracce dell’ex Caen, Genoa e Montpellier resterebbe l’Arsenal.

 

La pista che porta a Torino

Tuttavia, secondo Tuttosport il centravanti francese del Milan appare invece vicinissimo al Torino. “Con Zapata torna caldo il milanista”, spiega il quotidiano piemontese.

Una soluzione che potrebbe accontentare sia Niang, dove potrebbe trovare spazio per cercare il suo riscatto in campo, sia il club rossonero, che potrebbe così realizzare la cessione.

Ma seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come essere sempre aggiornato in maniera non invasiva

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy