Il Milan sbanca i social network cinesi

Il Milan sbanca i social network cinesi

I rossoneri incrementano i propri numeri sulle piattaforme asiatiche

MILANO – Il Milan ormai è sempre più popolare in Asia e in particolare in Cina. Non può che essere così visto che il closing con la Sino Europe si avvicina. Il sito ufficiale rossonero ha pubblicato il resoconto della propria attività sui social cinesi: “Poco più di un anno fa, il Milan arricchiva sensibilmente la propria presenza nell’universo Social cinese.  Era infatti il luglio 2015 quando vennero annunciati il lancio del nuovo canale rossonero su Yoku, il più grande network cinese dedicato ai contenuti video e dell’account ufficiale AC Milan su WeChat, l’applicazione di instant messaging per smartphone e browser con il più rapido incremento di followers. Parallelamente rilanciando la pagina AC Milan su Weibo, social network cinese con oltre 500 milioni di iscritti.

I numeri certificano la bontà delle scelte del Club, prima squadra di calcio italiana con un account in lingua cinese su WeChat. La presenza del Milan nel mondo digital cinese oggi soddisfa le esigenze dei nostri fan asiatici, attraverso la creazione di contenuti dedicati. Questa comunicazione ha creato una forte interazione con i tifosi, portandoci ad essere il terzo club europeo per engagement e il primo in termini di engagement per follower.
L’offerta rossonera non si ferma però ai social e offre anche la possibilità di fruire dei contenuti del sito ufficiale acmilan.com in lingua cinese, un’esperienza che ha portato numeri importanti in termini di visitatori unici e pagine visitate.
Nell’ultimo anno, la presenza rossonera sulle piattaforme digitali cinesi è stata premiata dai nostri fan: come dimostrano i dati riguardanti l’interazione quotidiana con un terzo dei nostri tifosi su WeChat o gli oltre 6,5 milioni di pagine visitate su Weibo. Statistiche che ben rappresentano la forte passione dei tifosi cinesi per il Milan e, viceversa, l’attenzione del Club nei confronti dei propri fan lontani.

Questa è la prova che la presenza digitale del Milan è capace di ridurre le distanze tra i fan di tutto il mondo, grazie a una strategia che punta al cambiamento e all’innovazione, focalizzata alla passione per i rossoneri”. Intanto Abate lancia la carica….

LEGGI ANCHE NIANG IMPRESCINDIBILE

LEGGI ANCHE LA DATA DEL CLOSING

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy