Il Milan punta Matthias Verreth, il nuovo Mertens

Il Milan punta Matthias Verreth, il nuovo Mertens

I Rossoneri starebbero seguendo il gioiellino delle giovanili del PSV

MILANO – Il Milan sarebbe sulle orme del giovanissimo Matthias Verreth, giovane ala belga che milita nella primavera del PSV. Verreth è nato in Belgio, nei pressi di Anversa, nel 1998,  a 10 anni si è trasferito in Olanda per giocare nel PSV. Il classe ’98 è stato paragonato a Dries Mertens, al quale Verreth ha dichiarato di ispirarsi. Il giovanissimo attaccante belga si sta mettendo in mostra nella Youth League, dove sta trascinando il PSV in testa al proprio girone. La società olandese punta molto sull’attaccante che ha un firmato un contratto fino al 2019 con la possibilità di un prolungamento fino al 2020. Le grandi prestazioni che Verreth sta mettendo in campo stanno però attirando gli occhi di club esteri, tra cui spiccano soprattutto il Milan e l’Arsenal. Il profilo di Matthia Verreth potrebbe essere l’ideale per proseguire sulla linea del progetto giovani che i Rossoneri stanno, finalmente, promuovendo.

Di Fabio Anelli per IlMilanista.it

 

 

Leggi anche non solo il Milan su Gelson Martins

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy