Il Milan celebra i suoi 10 rigori

Il Milan celebra i suoi 10 rigori

In occasione del 125esimo compleanno del tiro dagli 11 metri

MILANO – Nei giorni scorsi si è celebrato il 125esimo compleanno del calcio di rigore. Il Milan tramite il proprio sito ufficiale ha voluto raccontare i 10 tiri dal dischetto che hanno scritto la storia rossonera: “La paura di sbagliare un calcio di rigore ha fatto parte della colonna sonora di milioni di italiani. Il tiro dal dischetto ha compiuto 125 anni e quando gli inglesi lo hanno inventato, il 14 settembre 1891, in una partita del Wolverhampton, lo chiamavano penalty. Il rigore non è solo un tiro dagli 11 metri, è l’infinita discussione che lo segue: c’era, non c’era… Come per ogni altra squadra italiana, europea e mondiale, anche per il Milan nel corso dei propri quasi 117 anni di Storia, il rigore è stato croce e delizia.

1- Finale Coppa dei Campioni, 28 maggio 1958, Real Madrid-Milan 3-2
Dopo il gol di Gento, nei tempi supplementari, Schiaffino viene abbattuto in area ma l’arbitro Alsteen non concede il rigore.

2- Campionato, 8 aprile 1962, Milan-Torino 4-2
Sul 3-1 per il Milan un rigore segnato dal granata Locatelli riporta in partita il Torino e i rossoneri rischiano la conquista aritmetica dello Scudetto che poi riusciranno comunque a fare propria.

3- Finale Coppa Italia, 27 giugno 1971, Torino-Milan 5-3
Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari, i rigori del Milan li tira tutti Gianni Rivera: 3 gol e 2 errori.

4- Campionato, 20 febbraio 1972, Juventus-Milan 1-1
Sull’1-0 per il Milan i rossoneri protestano per un fallo di Morini su Bigon. L’arbitro Concetto Lo Bello non concede il rigore ma in tv, alla Domenica Sportiva, ammetterà rivedendolo che il rigore c’era.

5- Campionato, 25 novembre 1973, Milan-Juventus 2-2
Il Milan segna due gol entrambi su rigore con Gianni Rivera, al 21′ del primo tempo e al 42′ della ripresa.

6- Campionato, 1 marzo 1992, Milan-Atalanta 3-1
Marco Van Basten trasforma un calcio di rigore. Per due anni non vengono assegnati rigori ai rossoneri, fino al 13 febbraio 1994, in Milan-Cremonese 1-0. Ma quel pomeriggio il Milan il rigore lo sbaglia.

7- Campionato, 23 maggio 1999, Perugia-Milan 1-2
Prima di celebrare lo Scudetto un rigore di Nakata riapre una partita che sembrava chiusa, ma il Milan tiene duro fino alla fine.

8- Finale Champions League, 28 maggio 2003, Juventus-Milan
Milan campione d’Europa dopo i rigori.

9- Finale Champions League, 25 maggio 2005, Milan-Liverpool
Liverpool campione d’Europa dopo i rigori.

10- Campionato, 14 novembre 2010, Inter-Milan 0-1
Il primo gol in un derby con la maglia del Milan, Zlatan Ibrahimovic lo segna su rigore sotto la curva dei tifosi avversari.

Per quanto riguarda Maldini e il capitolo bandiere si è verificato invece un colpo di scena…

LEGGI ANCHE IL LIVE DELLA CONFERENZA

LEGGI ANCHE IL CAGLIARI IN PROCURA CONTRO IL MILAN

LEGGI ANCHE AMBROSINI CHIAMA IL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy